martedì 8 maggio 2012

TORTA RUSTICA DI CARCIOFI E OLIVE TAGGIASCHE

torta rustica di carciofi ed olive taggiasche, carciofi, olive taggiasche

Questa ricetta partecipa dritta dritta alla raccolta della mia amica Ale di Timo e Maggiorana "le ricette che devi provare" e sapete perche? Perchè la raccolta è fatta di tutte le ricette che sono infallibili e che, magari con poco lavoro, non vi hanno mai deluso e vi fanno fare sempre bella figura!

Appena ho letto di questa raccolta la prima cosa che mi è venuta in mente in effetti sono stati i creme caramel, quelli fantastici della mamma di Giò, la cui ricetta per semplicità, velocità ed infallibilità è addirittura imbarazzante...ed infatti già fa parte della raccolta di Ale ^_^

Ma a ruota, segue sicuramente questa ricetta che, non solo è semplice e sempre buona, ma difficilmente ho trovato qualcuno che non la gradisse dato che ci sono ingrdienti che normalmente piacciono a tutti sia grandi che piccini...

E allora ecco qui: una torta (o pizza come si dice da altre parti) fatta con una semplice base di pasta brisée che si può fare con largo anticipo e anzi anche tenere pronta all'uso nel congelatore. E per chi volesse dargli un tocco in più di rusticità, può sostituire nella pasta brisée fino a metà della farina 00 con farina di grano saraceno. Ma dovete essere sicuri che il sapore sia gradito!
Poi, sopra alla pasta brisée, un altrettanto semplice ma buonissimo (sarà che io li adoro) ripieno di carciofi stufati ed arricchiti alla fine con una manciata di olive taggiasche. A legare il tutto delle uova sbattute.


torta rustica di carciofi ed olive taggiasche, carciofi, olive taggiasche

Ma il meglio deve ancora venire! ossia la torta rustica deve essere mangiata fredda o al massimo tiepida, e quindi si deve preparare con anticipo... perciò non va bene in occasioni dell'ultimo momento, ma in occasioni in cui si ha una montagna di cose da fare e si vogliono anticipare delle preparazioni questa ricetta risulta perfetta...come i creme caramel della mamma di Giò ^_^

E allora vi lascio alla mia ricetta che dovete provare!


TORTA RUSTICA DI CARCIOFI ED OLIVE TAGGIASCHE
pasta brisée come da ricetta base (*)
carciofi romani 4
cipolla piccola 1 pari a circa 25 gr
pancetta affumicata 30 gr circa a dadini
olive taggiasche 120 gr circa denocciolate e sgocciolate dall'olio
uova 4/5 medio grandi
prezzemolo 1 manciata abbondante
limone
olio evo
sale

(*) volendo si può sostituire fino a metà della farina 00 con farina di grano saraceno.

le dosi sono per una tortiera di 30 cm circa di diametro.

Ho preparato la pasta brisée come da ricetta.
Durante il riposo della pasta ho preparato i carciofi pulendoli e tagliandoli a fettine piuttosto sottili. Man mano che li tagliavo li ho messi a riposare in acqua acidulata con il succo del limone.
In un wok ho messo un giro di olio con la cipolla tagliata a fettine sottili ed i dadini di pancetta affumicata ed ho acceso un fuoco vivace ma non troppo. Dopo qualche minuto, quando la cipolla è diventata trasparente e  il grasso della pancetta si è sciolto, ho aggiunto i carciofi sgocciolati ed ho aggiunto mezzo bicchiere di acqua. Ho salato e quindi ho coperto il wok ed abbassato un po' la fiamma.
La cottura durerà circa 20 minuti, ma controllate ogni tanto se c'è bisogno di aggiungere un po' di acqua per non bruciare o seccare i carciofi che devono restare umidi. L'acqua però a fine cottura deve essere stata tutta assorbita o evaporata. A fine cottura e quindi a fuoco spento,  ho aggiunto una abbondante manciata di prezzemolo tritato e le olive taggiasche. Ho messo da parte a raffreddare un po'.

Mentre raffreddavano i carciofi ho steso la pasta brisée, l'ho posizionata nella tortiera e quindi ho bucherellato il fondo. Ho quindi versato i carciofi ed li ho distribuito sul fondo della tortiera ma senza schiacciarli. Non mi è restato che sbattere le uova e versarle sopra i carciofi controllando che si spargessero più o meno in modo uniforme tra i carciofi.

Ho infornato a 180° ventilato per 25/30 minuti circa. La torta va servita tiepida o fredda.

Questa ricetta partecipa alla raccolta di Timo e Maggiorana "La ricetta che devi provare"

Se la ricetta o i consigli ti sono stati utili, lascia una piccola donazione. Anche solo con 1 euro contribuirai alla prossima spesa ed ai nuovi esperimenti di Francesca!

14 commenti:

  1. Ho una veloce e persistente salivazione... vorrà dire qualcosa?
    grazie mille! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii!!! che hai visto Brad Pitt fare jogging a torsolo nudo? ^_^
      bacio

      Elimina
    2. :) messa nel piatto unico... o meglio come antipasto? Antipasto...!

      Elimina
  2. Uhmmmmm questa deve essere proprio buona....anche per chi non mangia verdura come me...!!!
    Disco Barbie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhhh? e da quando non mangi verdure!!??...
      male molto male!! mi toccherà parlare con MrBrico...

      Elimina
  3. In effetti da me la chiameremmo pizza rustica! buonissima e velocissima, hai ragione!l'abbinamento olive e carciofi mi mancava, devo provvedere subito! baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rebecca anche dalle mie parti (originarie) ovvero l'Abruzzo si chiamerebbe pizza rustica... e ti assicuro che le olive taggiasche ci stanno benissimo. Mi raccomando non le fare cuocere però, aggiungile a fuoco spento!
      Baci e fammi sapere se la provi!

      Elimina
  4. Buona!! Ma bella anche, con quelle foglioline...l'occhio fa la sua parte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che tocco di classe ehhh? ^_^
      Na palla farle tutte ad una ad una!!!...non finivano piuuuuù
      grazie della visita

      Elimina
  5. Che buona..la provero presto anche io.i carciofi sono una mia passione..lafaby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! ma non aspettare molto...i carciofi stanno per finire...

      Elimina
  6. Ma domani arriva mamma dal profondo sud..nel salento le scazzoppule(termine dialettale per indicare i carciofi) si trovano sempre. Lafabi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lafabi, mi raccomando cucina bene le scazzoppule...^_^

      Elimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time zuppa di verdure e pesce