giovedì 20 febbraio 2014

MUFFIN ALLA CAROTA E MANDORLE SENZA GRASSI

muffin alla carota e mandorla senza grassi

Confesso.
E' stato un errore, non era mia intenzione fare dei muffin senza burro, olio o qualsiasi altro tipo di grasso aggiunto...Ma l'altro giorno, dopo aver infornato una cinquantina di muffin, ho casualmente aperto il microonde e...."Sorpresa!!!" ci ho trovato la ciotolina con il burro che avevo messo a sciogliere... o_o

A quel punto i muffin erano già nel forno da qualche minuto ed era impossibile recuperare l'impasto. Non mi è rimasto che aspettare la fine della cottura e vedere cosa succedeva.


muffin alla carota e mandorla senza grassi

La prima sorpresa è stata già durante la cottura: i muffin cuocevano in modo regolare, ed anche alla vista una volta sfornati sembravano belli in forma e consistenti.La vera sorpresa è venuta all'assaggio: se non avessi saputo che erano senza grassi non l'avrei mai detto. E' stata davvero una grande sorpresa visto che ero già sicura di dover buttare tutto o giù di lì. La spiegazione che mi sono data è stata che comunque i grassi per quanto pochi c'erano sia nella farina di mandorle che nel latte, yogurt e uova. E d'altro canto il Pan di Spagna sarà pur fatto senza burro no?!

Visto il grande risultato inaspettato ho pensato che questa fosse una bella occasione per uscire dalla letargia che mi ha preso nel pubblicare ricette.
Un muffin alla carota senza grassi che più dietetico non si può. Mi sono pure presa la briga di calcolare la tabella alimentare dei muffin -> 1 muffin =100 gr -> kcal 223, grassi 7,61, proteine 5,97, carboidrati 32,5


MUFFIN ALLA CAROTA E MANDORLE SENZA GRASSI
farina 00 170 gr
farina di mandorle 100 gr
zucchero 200 gr
carote 280 gr
yogurt bianco Muller 150 gr
latte intero 100 gr
uova 2 medio grandi
bicarbonato 10 gr
mandorle 12 intere

Nel bicchiere del frullatore ho messo: le carote sbucciate e tagliate a pezzi grossolani e tutti gli altri ingredienti tranne le farine e le mandorle intere.
Ho fatto andare il frullatore interrompendo spesso in modo da lasciare dei piccoli pezzettini di carota e non ottenere una massa completamente frullata.

Ho travasato il composto in una boule ed ho aggiunto le farine. Ho mescolato per bene con una frusta. Se il composto dovesse essere eccessivamente liquido potete aggiungere ancora un po' di farina.

Ho messo il composto in 12 pirottini per muffin ed ho infornato a 180° ventilato per 20 minuti.
Dopo 10 minuti ho aperto il forno e molto velocemente ho posizionato una mandorla su ogni muffin come decorazione. Vi consiglio di non farlo subito perchè la pastella è piuttosto morbida e la mandorla andrebbe a fondo.


Se la ricetta o i consigli ti sono stati utili, lascia una piccola donazione. Anche solo con 1 euro contribuirai alla prossima spesa ed ai nuovi esperimenti di Francesca!

5 commenti:

  1. finalmente rieccoti!!! buoni questi muffins...li provero' subito.anzi li faro' per mio fratello che odia tutti i vegetali!!

    RispondiElimina
  2. Seguita alla lettera. I miei sono immangiabili! :-(

    RispondiElimina
  3. mi spiace... io li faccio almeno una volta a settimana ed anche i miei ospiiti del b&b li apprezzano molto... strano davvero...

    RispondiElimina
  4. Sono fantastici! Lì ha apprezzati anche mio marito che è sempre indifferente ai dolci! o però il burro ľ ho messo e ho aggiunto anche un cucchiaino di cannella;-)

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time