mercoledì 27 novembre 2013

DOUGHNUTS ALLA CANNELLA: UN CLASSICO AL FORNO

ciambelline, doughnuts al forno, baked doughnuts

Doughnuts, ovvero ciambelline. Quelle insomma che in tutti i film e telefilm americani sono immancabilmente divorate dai poliziotti. Sono una istituzione negli USA: Basti pensare che esiste il National Doughnut Day e ci sono negozi specializzati che vendono ciambelline in tutti i gusti e glasse possibili ed immaginabili.

Quelle originali sarebbero fritte, ma esiste anche l'altrettanto deliziosa versione al forno che vi propongo in questa ricetta. Per poter preparare queste ciambelline al forno è essenziale avere lo stampo perchè, TRUST ME!, è impossibile senza dato che la pastella giusta è piuttosto morbida. Se trovate delle ricette in cui non serve lo stampo significa che la ciambellina verrà fuori tipo pan brioche che non è esattamente un doughnuts....

Io il mio stampo l'ho comperato negli USA perchè sono una inguaribile snob, ma ormai anche in Italia è piuttosto facile trovarlo e comperarlo nei negozi specializzati o anche online.

Il doughnut è un dolce che mi sta proprio simpatico, ed a ragione: prima di tutto già la forma rotonda e grassottella ti mette buon umore solo a vederla. Poi è davvero versatile, partendo dalla ricetta base si può modificarla aromatizzandola o aggiungendo ingredienti come il caffè, il cioccolato, il cocco ed in più c'è anche la glassa che non fa altro che aumentare le innumerevoli varianti.... c'è solo il limite della nostra fantasia... Altro vantaggio è la semplicità e la velocità di esecuzione.

ciambelline, doughnuts al forno, baked doughnuts

La ricetta come dicevo è semplice da preparare, per i perfezionisti che vogliono ottenere delle ciambelline tutte con il buco e belle cicciottelle, bisogna fare solo un po' di attenzione alla dose di pastella messa in ogni stampo ed ai tempi di cottura. Le indicazioni che vi ho inserito nella ricetta dopo vari tentativi mi hanno dato un risultato pressoché perfetto nel mio forno :)

La versione che ho scelto per questo post è un grande classico chich e molto NEW YORKER: doughnuts alla cannella finiti con una spolverata di zucchero semolato. A seguire,per chi avrà pazienza, ci saranno doughnuts per tutti i gusti... basterà solo trovare il tempo di cucinarli, fotografarli...postarli!! :)

La ricetta è l'adattamento di quella trovata in questo sito che trovo davvero fantastico.

BAKED CINNAMON SUGAR DOUGHNUTS
farina 00 125 gr
zucchero semolato 125 gr
uovo 1 grande
yogurth bianco 62,5 gr
latte intero 62,5 gr
burro leggermente salato 30 gr
lievito 3 gr
cannella 1 goccia di olio essenziale o una punta di cucchiaino di polvere
noce moscata 2/3 grattate con la minigrattugia

per il topping: zucchero semolato e burro qb

attrezzatura: stampo per doughnuts

Le dosi sono per 8 doughnuts

Ho iniziato fondendo il burro nel microonde, nel frattempo ho mescolato in una boule tutte le polveri: farina, zucchero, noce moscata, lievito.
In un'altra boule ho mescolato i liquidi: burro fuso, uova, yogurth, latte, olio essenziale di cannella.
Poi ho versato i solidi nella boule dei liquidi. Lo so che di solito dicono di fare il contrario, ma io trovo che si mescoli meglio in questo modo...a voi la scelta! In ogni caso mescolate energicamente fino ad ottenere una pastella morbida.

Ho imburrato lo stampo dei doughnts con il burro fuso ed ho versato la pastella con l'aiuto di una sac a poche. Lo stampo va riempito fino a 1/2 mm dal bordo del buco interno.

Si inforna a 160° ventilato per 20 minuti. Sfornare, attendere almeno 5 minuti in modo che le ciambelline raffreddino poi sformarle e capovolgerle nello stampo o su una gratella.

Una volta raffreddati si possono zuccherare: fondere una noce di burro nel microonde e con un pennello ungere velocemente e con delicatezza le ciambelline. Passarle poi nello zucchero semolato. Se preferite extra cannella potete aggiungere della polvere di cannella nello zucchero.

I doughnuts possono essere congelati, ma in questo caso dovete zuccherarli una volta scongelati.

Se la ricetta o i consigli ti sono stati utili, lascia una piccola donazione. Anche solo con 1 euro contribuirai alla prossima spesa ed ai nuovi esperimenti di Francesca!

1 commento:

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time