mercoledì 17 luglio 2013

CARPACCIO DI BRESAOLA CON TORTINO DI SOIA

soia gialla, bresaola, pomodori

Here I am.
Nome altisonante per una ricetta semplice semplice che è stato il mio pranzo di oggi...e che mi ha ispirato (finalmente!)per un nuovo post. La ricetta è buona, molto buona direi. A me il connubio bresaola Vs pomodoro piace tantissimo perchè il pomodoro esalta la salinità della bresaola e la bresaola esalta la dolcezza acidula del pomodoro....mah! tornata da due minuti sul web e già sembro Monsieur Ego redivivo :D
Comunque a me breasola & pomodorino piace tanto, e spesso me li mangio così: un carpaccio con tanti pomodorini ed un goccio di olio. Non serve neanche aggiungere il sale...provare per credere.
Stavolta ci ho aggiunto un "tortino" di soia. Alias grani di soia lessati e conditi con olio profumato al basilico e messi in forma con un bel coppa pasta...giusto per fare scena con voi!! :)Se siete pigri potete anche fare un mucchietto!


Era da tanto che quel povero pacco di soia mi occhieggiava tutte le volte che entravo in dispensa, e tutte le volte avrei voluto farci qualcosa, più lo guardavo e più mi ispirava una insalata fredda. La soia gialla semplicemente lessata e condita così con un goccio di olio è davvero strepitosa, ha un gusto pieno e rotondo che si accosta benissimo con tantissimi ingredienti, ed in più la forma a "sassolino" di ogni grano mi piace un sacco.
Io ho usato la soia gialla dei "Subito Pronti" della Ecor. cottura 15 minuti. Felice di pubblicizzarla perchè il prodotto è ottimo e si cucina in fretta.

Questa ricetta si presta tantissimo come un antipasto fresco e veloce in quantità ridotta oppure come un piatto unico per un pranzo veloce.

E ora ecco la complicatissima e lunghissima ricetta!

CARPACCIO DI BRESAOLA E DATTERINI CON TORTINO DI SOIA AL PROFUMO DI BASILICO :)

bresaola affettata al momento 100 gr
pomodorini datterini 100 gr
soia gialla Ecor 100 gr
basilico una manciata di foglie
olio evo
sale grosso


le dosi sono per 2 piatti unici o 4/6 antipasti

prima di tutto ho lessato la soia che dovrà raffreddarsi. Nel caso si può preparare in largo anticipo, condirla e tenerla in frigo pronta.
Per la cottura della soia gialla ho seguito le istruzioni di cottura della confezione: 500 ml di acqua ogni 25gr di prodotto, far bollire l'acqua, salarla, buttarci la soia e far cuocere per 15 minuti.
Nel frattempo che cuoceva ho preparato un olio profumato al basilico, ho messo in un tritatutto il basilico con 4 cucchiai di olio ed ho fatto emulsionare lasciando il basilico in pezzi grossolani.
Una volta cotta e scolata la soia, l'ho condita con l'olio profumato e l'ho messa da parte a raffreddare.

Una volta intiepidita, o fredda del tutto non è restato che impiattare: con un coppapasta ho fatto un "tortino" di soia ed accanto ho adagiato le fette di bresaola, sopra i pomodorini aperti in due ed ho condito con un goccio di olio. Per me non serve mettere sale perchè vedrete che il pomodoro esalta molto la salinità della bresaola...


Se la ricetta o i consigli ti sono stati utili, lascia una piccola donazione. Anche solo con 1 euro contribuirai alla prossima spesa ed ai nuovi esperimenti di Francesca!

13 commenti:

  1. davvero interessante quel tortino.. ho della soia anch'io in un angolino magari è la volta buona che la uso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova prova! vedrai che non ti pentirai!!! :)

      Elimina
  2. Bentornata Francesca!
    Ottima ricetta, anche dietetica, brava!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. peccato allora!!...ti facevo preoccupare un'altro pochino e magari venivi finalmente a trovarmi!!! :D

      Elimina
  4. Si!!!! Oltre del tempo e del denaro, manca solo una buona ragione per tornare in Italia! Un indagine tipo "dove è finita Francesca" sarebbe perfetto! :D

    RispondiElimina
  5. finalmente sei tornata........bella ricettina. La proverò questo week end ...ho tutti gli ingredienti tranne la soia.

    faby

    RispondiElimina
  6. Ciao Francesca, sai non amo molto la soia, ma adoro il Bulgur. Quasi quasi faccio la variante, tanto la consistenza è simile.

    RispondiElimina
  7. Anche a me mi sembra una buonissime e leggera ricettina!

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time