domenica 13 settembre 2009

E ALLORA SAGNE E FAGIOLI!

pasta e fagili, sagne, borlotti

Qual'è il vostro piatto preferito?... il mio senza dubbio Sagne e Fagioli. Ovvero pasta e fagioli. Per i non abruzzesi, le sagne sono un tipo di pasta bianca che in Abruzzo si usa proprio per questo piatto. Per darvi una idea di come sono, direi che assomigliano a delle tagliatelle strette e spesse corte un 5 cm.
Avevo gelosamente conservato nel congelatore delle sagne portate da casa in attesa del momento opportuno. Ieri ho visto all'Esselunga i borlotti freschi ed allora mi sono detta: questo è il momento!...

sagne, fagioli, borlotti, pasta e fagioli
In effetti la ricetta della mia mamma che mi piace tanto, date le sue origini pugliesi, è un mix tra la ricetta pugliese e quella abbruzzese: lei usa le sagne come in Abruzzo, ma poi invece di fare un minestra un pò "brodosella", cucina un primo piatto "sugoso"...
Brutte notizie comunque: nonostante abbia telefonato alla mia mamma per un veloce recap della ricetta anche questa volta non mi è venuta come doveva. Che nervoso! il mio piatto preferito e non riesco mai a farlo così come lo prepara lei... nonostante le sue dettagliatissime istruzioni, mi manca sempre un qualcosa: quando lo prepara mamma il sugo non sà di pomodoro ed è più scuro e liquido ma al tempo stesso avvolge i fagioli e la pasta... La prossima vola che vado a casa giuro che me lo faccio ricucinare e lo filmo!
Ad ogni modo a Giò è piaciuto lo stesso (anche perchè non ha mai magiato l'originale) ma io!... che tristezza ieri sera... sig! snif! e sob!
Comunque vi passo la ricetta... nel caso voi riusciate a trovare quel non-so-chè che a me sfugge...

SAGNE E FAGIOLI
fagioli borlotti 500 gr freschi o surgelati
sagne 500 gr
concentrato doppio di pomodoro 1 tubetto
passata di pomodoro 1 bottiglia
cipolla qb
peperoncino qb
olio extravergine


le dosi sono per 4-6 persone

ho messo a lessare i fagioli in una pentola aggiungendo acqua salata fino a quando non ho coperto di due dita i fagioli.
Nel frattempo ho messo a fare il sugo. Ho affettato sottilmente 1/2 cipolla e l'ho rosolata con dell'olio in un wok. ho aggiunto la passata di pomodoro e il peperoncino piccante in abbondanza.
Dopo circa 30" minuti ho passato i fagioli con la loro acqua nel sugo ed ho aggiunto tutto il tubetto di concentrato di pomodoro. Nel dubbio che l'acqua fosse troppa l'ho aggiunta un pò alla volta, il sugo però non deve essere denso, ma piuttosto liquido perchè sarà assorbito parecchio dalla pasta. Ho aggiustato di sale e peperoncino (deve essere piccante!).
Nel frattemo che i fagioli si finiscono di cuocere dentro al sugo (circa 30") ho messo l'acqua della pasta per lessare le sagne.
Una volta lessate le sagne le ho scolate e aggiunte al sugo con i fagioli amalgamando il tutto.
Prima di servire vanno fatti "innamorare" ovvero chiudo il wok con il coperchio e attendo 5" che la pasta ed i fagioli si assestino.

1 commento:

  1. Ciao Francesca,
    sono passata sul tuo blog per leggere le tue nuove ricette e per dirti che sul mio blog ho scritto il post su come creare un menu orizzontale come mi avevi chiesto.
    Ciao,
    Iole

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

muffin gluten free al grano saraceno e cramberries biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza