domenica 13 marzo 2011

VELLUTATA DI SEDANO RAPA IN SALSA DI ACCIUGHE

sedano rapa, sedano di verona, acciughe

O Gesù! E' impazzita! O_O
...E' questo che penserà chi mi conosce, ben sapendo che io odio le acciughe!...

Bah!... per la verità lo penso io stessa. Ma forse la maturità (sig! leggi vecchiaia) e quindi anche quella culinaria, servirà a questo. A capire che dei sapori o dei cibi anche se non amati in sè per sè sono quelli giusti da abinare in particolari occasioni come questa. In effetti il sapore fresco e delicato del sedano rapa si abbina perfettamente con il sapore deciso e sapido delle acciughe. In effetti questo è stato un esperimento che mi è proprio piaciuto.

E quindi pace sia fatta tra Francesca e le acciughe. Galeotta questa vellutata di Sedano Rapa. ^_^

sedano rapa, sedano di verona, acciughe


VELLUTATA DI SEDANO RAPA IN SALSA DI ACCIUGHE
sedano rapa 1 medio grande
porro 1
scalogno 1
acciughe sott'olio 1/2 vasetto
prezzemolo 1 mazzetto
pane rustico 4 fette
aglio
limone
olio
sale


le dosi sono per 4 porzioni

Ho iniziato pulendo il sedano rapa e mettendolo a bagno in acqua acidulata con il limone per non annerirlo.
Poi ho tagliato il porro e lo scalogno e con un goccio d'olio li ho messi a soffriggere nel wok a fuoco vivace.
Dopo qualche minuto ho aggiunto anche il sedano rapa scocciolato, ho fatto soffrigere un paio di minuti, quindi ho aggiunto 3/4 di litro di acqua e del sale grosso. Ho coperto, ho abbassato leggermente il fuoco e ho fatto cuocere per 20-30 minuti circa. La quantità di acqua da aggiungere dipende dalla densità della vellutata che volete ottenere. Tenete presente che il sedano rapa una volta cotto è molto cremoso, tipo la patata. Quindi per avere una vellutata liscia e cremosa ci vuole parecchio liquido. Comunque se ne può aggiungere meno all'inizio e poi una volta frullato il tutto si può aggiustare con dell'acqua aggiuntiva fino a giusta consistenza.
Trascorso il tempo di cottura frullare le verdure con il frullatore ad immersione direttamente nel wok e fuori dal fuoco fino a quando diventa un composto liscio ed omogeneo. Se nel frullare il composto risulta troppo sodo, aggiungere gradualmente altra acqua.
Tenere in caldo la vellutata nel frattempo che si prepara la salsa, o preparate la salsa mentre cuoce la verdura.

Per la salsa ho fatto così: ho messo nel tritatutto il prezzemolo e le acciughe scolate dall'olio, e dell'extravergine di oliva. Ho frullato fino a rendere omogenea la salsina. Poi ho assaggiato per vedere se il sapore tra acciuga e prezzemolo era equilibrato. Nel caso aggiungere un pò dell'ingrediente mancante. Il mix tra prezzemolo dolce e acciuga salata secondo me va a gusto personale...quindi sbizzarritevi.

Nel frattempo ho tagliato il pane a dadini di un centimetro e li ho messi ad abbrustolire in una padella calda con dentro un goccio di olio ed uno spicchio d'aglio in camicia.

Non resta che comporre il piatto mettendo della vellutata calda sul fondo e condire con la salsa di acciughe e, volendo, ancora dell'olio, e qualche crostino.

7 commenti:

  1. io invece le acciughe le amo!!! qui in puglia si usano moltissimo!:)
    bella questa ricetta, da proporre il prima possibile a tavola!:)
    baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  3. l'aspetto è fantastico, in più le acciughe le amiamo :)))
    p.s. se ti va da noi c'è un contest sull'arancia
    http://labandadeibroccoli.blogspot.com/2011/01/preparatevi-al-primo-contest.html

    RispondiElimina
  4. mio marito mi ha appena comunicato di essere ingrassato di 3 kg ... questa vellutata è perfetta ... grazie
    a presto

    RispondiElimina
  5. Devo provare a farlo alla mia metà, anche lei odia le acciughe

    RispondiElimina
  6. Io volevo farti, stavolta, i complimenti per i fantastici piatti colorati con i quale hai presentato questa vellutata!
    Fai sempre delle presentazioni molto belle....
    Hilary

    RispondiElimina
  7. Pant! pant! scusate il ritardo ma graaaaaazie a tutti voi che siete stati così carini di vernirmi a trovare e anche di aver lasciato un commento! ^_^

    @Rebecca: fammi sapere se le provi!...un bacio alla puglia

    @Manuela: direi che per tuo marito è perfetta!...ed evidentemente se ingrassa cucini troppo bene!

    @jovapol: sono curiosissima di sapere se farà lo stesso effetto a tua moglie!

    @Hillary ciao! i piatti li ho trovati a Pescara e me li ha regalati la mia sorellina :) belli vero? io adoro piatti e bicchieri tanto quanto normalmente una donna impazzisce per scarpe e borse...

    labandadeibroccoli e dada grazie per l'invito cercherò di partecipare!

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time zuppa di verdure e pesce