venerdì 28 gennaio 2011

BROWNIES CON... SORPRESA

brownie, brownies, cioccolato, maionese

...Post velocissimo, anzi velocerrimo a cui non posso esimermi!!
L'altro giorno sono stata gentilmente invitata dalla Calvè ad un loro evento per il lancio del nuovo sito "Visto che Buono" che sarà un portale dove amanti della cucina e soprattutto della maionese potranno sbizzarrirsi a trovare le più incredibili ricette fatte appunto con questo ingrediente.
Mbè, non potevo esimermi perchè, ho assaggiato i brownies fatti con la maionese, ed essendo come San Tommaso, non ho potuto non rifare la ricetta immediatamente ed ovvero ieri NOTTE!

A parte essere tentata di denunciare la Calvè ai Cioccolatisti anonimi perchè mi hanno fatto maneggiare ben 1125 gr di cioccolato fondente tutto in una volta, la tragedia vera è stata dormire con 'sto profumo di torta al cioccolato per tutta casa. Già mi vedevo sonnambula a mangiarmi tutti i brownies, per non parlare dei condomini in crisi glicemica che mi sono trovata addormentati dietro la porta di casa attirati dal profumo innebriante di cioccolato...
Va beh! bando alle ciance perchè non ho più tempo. Dopo essere eroicamente sopravvissuta a tutto questo cioccolato senza andare in overdose, ho assaggiato i brownies e devo dire che confermo alla Frankenstein maniera: SI PUOO FAREEEEEE!!!

E allora per chi fosse pigro e non volesse andare sul sito della Calvè ecco qui la ricetta. Con una mia piccola modesta variazione. Al posto del cucchiaio di cioccolato ho messo un cucchiaio di caffè solubile ed ho aggiunto anche un paio di cucchiaini di cannella in polvere...chi mi conosce lo sà...sono geneticamente impossibilitata a seguire pedissequamente una ricetta! :)


BROWNIES
cioccolato fondente 1.125 gr (non è uno scherzo!)
farina 250 gr
zucchero 125 gr
maionese 125 gr
latte 125 ml
cacao in polvere 1 cucchiaio (io ho sostituito con caffè solubile)
uova 2 medie
lievito in polvere 1 cucchiaino
cannella in polvere 2 cucchiaini (mia aggiunta)

Le dosi sono per circa 30 quadretti 4x4

Il procedimento è semplicissimo: si fà sciogliere (micro o bagnomaria) il cioccolato. Quindi si aggiungono le uova leggermente sbattute ed il latte caldo con sciolto il caffè se usato al posto del cacao. Una volta ben mischiato tutto si aggiunge la maionese e da ultimo la farina setacciata con il lievito.
Si mette tutto in una placca da forno livellando fino a 1 cm circa di altezza (la placca circa 40x30) a 160° per 45 minuti.
Si lascia raffreddare per bene e poi si taglia a quadrotti.

10 commenti:

  1. nooooooooooooooooo!!!!!!!!!! eri all'evento Calvè????? Io non sono riuscita a partecipare... cribbio... infrasettimanale ed in orario di lavoro... mannaggia anche questa volta non ci siamo incontrate!!! Questi però mi incuriosiscono... e quindi potrei anche provare a farli... ;)
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
  2. Ma che cavolo!!!!!
    ma perchè non sei venuta??!!
    io sono dovuta fuggire letteralmente dal lavoro.
    E in più sono anche arrivata in ritardissimo...
    Ma uffa uffa uffa...prima o poi ci ribeccheremo??? baci

    RispondiElimina
  3. potrebbe essere per il provino??? mah...

    RispondiElimina
  4. si! si! dai! dai! che figata sarebbe!!! :)

    RispondiElimina
  5. Che ricetta interessante! con la maionese... sembrano davvero buonissimi ^_^

    RispondiElimina
  6. Che ricetta strana, mi ci devo abituare grazie.
    Mandi

    RispondiElimina
  7. Giusto per essere accomodante: ma quale sarebbe il motivo o i vantaggi di mettere della MAIONESE nei brownies?

    RispondiElimina
  8. Caro Paolino,
    nella vita bisogna essere aperti alle nuove esperienze!.. e poi metti che ti finisce il burro e hai solo a portata di mano la maionese...ora sai che SI PUOO FAREEEEE! :)

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Francesca, scrivo da Roma. A noi farebbe piacere pubblicare delle ricette di prodotti tipici napoletani, magari rivisitati con qualche ingrediente particolare o interpretazione dello chef.

    Che dici pensi che possiamo inviarti qualcosa?
    Complimenti per le ricette!
    Un saluto ;-)

    Dom.

    RispondiElimina
  10. Ciao Dom,
    più che disponibile a darti una mano ma...ho un attimo di sbandamento...:)
    mi dici che scrivi da roma,
    ma vuoi ricette di prodotti tipici napoletani,
    e le chiedi a me che sono un'abruzzese trapianta a milano... :))
    ...e poi non ho capito cosa vuoi inviarmi...
    perchè non mi scrivi con più calma sulla mia e-mail che trovi su contattami?
    Aspetto tue notizie!! ...mi hai davvero incuriosita..

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

muffin gluten free al grano saraceno e cramberries biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza