domenica 4 luglio 2010

SBRISOLINE PRET A PORTER

sbrisolona, mandorle,pic nic, farina fioretto
Qualche giorno fà Silvia, la mia nipotina femmina preferita (nonche unica! ih! ih! ih! :D) mi ha insegnato a fare la sbrisolona. Mbè, se non la sà fare lei che è Mantovana doc! Lei rappresenta la terza generazione culinaria della mia famiglia, e di volta in volta sale la latitudine: mamma dalla Puglia, io dall'Abruzzo e lei dalla Lombardia...Speriamo di fermarci qui o di invertire il senso di marcia...o la quarta generazione mi passerà ricette di wustel e crauti ;-(

sbrisolona, mandorle,pic nic,
Molto bene! Ho pensato che delle mini sbisolone fossero belline pere un pic-nic al mare o in montagna o comunque come pensierino da portare all'amica che ti invita a bere il caffè o il te. Così ho "inventato" le sbrisoline prèt a porter. Ovviamente lo stessa ricetta può essere utilizzata per la forma classica. A voi la scelta. Inoltre la mia nipotastra insiste nel dire che asssssolutamente l'impasto va fatto con le mani...altrimenti come ci si può leccare le mani per togliere quanto ci resta attaccato? vero Silvy?.... ma io ho provato con il mio fido ken ed il risultato è stato comunque ottimo. In più usando il ken non ho dovuto neanche tagliare le mandorle perchè mettendole intere la frusta k le ha rotte.

SBRISOLONA
farina di mais fioretto 200 gr
farina 00 200 gr
zucchero semolato 200 gr
burro leggermente salato 200 gr
mandorle con la pelle 200 gr
tuorli 2

le dosi sono per una sbrisolona di 22 cm o di 12 sbrisoline di 10 cm

Il procedimento è davvero semplice: in una terrina (o nella boule del robot) mettete le farine e lo zucchero e date una breve mescolata. Poi, se usate il kenwood mettete il burro e fate andare fino a sabbiare l'impasto e poi aggiungete i rossi d'uovo. Se invece usate le mani unite contemporaneamente burro e rossi.
Quando gli ingredienti sono ben amalgamati aggungete le mandorle. Se fate l'impasto a mano dividete preventivamente le mandorle in due per la lunghezza. Se usate il kenwood potete metterle intere tanto la frusta K provvederà a romperle grossolamente.
Una volta amalgamato gli ingredienti mettete tutte le briciole nella tortiera.
Ho infornato a 180° per 45 minuti per la sbrisolona grande e 30 minuti per le mini sbrisolone.
La torta una volta sfornata deve rimanere nella tortiera e raffreddare benissimo in modo che si indurisca.


sbrisolona, mandorle,pic nic,farina fioretto

7 commenti:

  1. che carine le sbrisoline!!! sarebbero state ottime da sgranocchiare durante il viaggio in macchina stasera mentre tornavo dal mare... se rinfresca un pò (e quindi posso accendere il forno) le preparo per il porssimo we! Grazie di aver condiviso la ricetta...non sai da quanto la cercavo...

    RispondiElimina
  2. Ciao Mirtilla! sono contentissima di esserti stata utile, ma devi ringraziare la mia nipotastra, io ho solo eseguito :D

    RispondiElimina
  3. la sbrisolona non manca mai quando ho a cena qualcuno, gli uomini la preferiscono ad altri dolci, poi si divertono a romperla col pugno e a pucciarla nel vino bianco! bella questa idea pret a porter, veramente simpatica!!

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piace!!!! la mia KA mi aiuterà... di sicuro!!!!
    grazie, un abbraccione!!!
    Ale

    RispondiElimina
  5. carinissime!!!
    buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Complimenti a tutte e due, un bacio.

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutte!
    grazie mille, ma soprattutto fate i complimenti a mia nipote...abbiamo fatto una "gara" e alla giuria di assaggiatori ha vinto alla stragrande quella fatta con le sue manine.... :-(
    ...che smacco!!! :D

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time zuppa di verdure e pesce