lunedì 15 marzo 2010

IL PANINO RISTORATORE

panino, birra, miele, noci,farcitura
Mica potevo lasciare la povera Elena e la povera Federica di domenica a lavorare senza nemmeno un bene di conforto (leggi pranzo) adeguato?... povere già stavano lavorando di domenica in una delle prime belle giornate di sole di questo fine lunghissimo inverno... Allora ho pensato che potevo farcire i panini che avevo fatto sabato sera e portarglieli.

panino, birra, miele, noci,farcitura

Il pane in questione deriva da un esperimento (e quando mai non cambio le ricette!!)che parte da una delle ricette del corso sul pane. La ricetta originale era un pane in cassetta al miele e birra. Io ho voluto provare ad aggiungerci delle noci nell'impasto e poi ho ridotto di molto la pezzatura facendo dei mini panini tondi. Direi che l'esperimento non è andata male.
La farcitura dei panini invece l'ho improvvisata... dato che il topo-Giò nottetempo ha rovistato nel frigo... Ho preparato tre tipi di farciture. Classico: prosciutto cotto-mozzarella-misticanza. Dietetico: rucola-bresaola-patè di olive nere. Sfizioso: speck-carciofini-patè di olive nere.

Bene per chi volesse provare a rifare questi panini vi lascio la ricetta.

PANINI ALLA BIRRA, MIELE E NOCI
farina 00 300 gr
farina di grano duro 200 gr
birra chiara 165 ml
lievito di birra fresco 20 gr
miele 35 gr
olio extravergine 40 gr
sale 13 gr
uova 2
noci sgusciate 100 gr
acqua 60 gr circa a temperatura ambiente

...uffa mi dimentico sempre di contare...mi pare mi siano usciti 20 panini da 50 gr.

Io ho usato il ken, ma ovviamente le istruzioni vanno benissimo anche per l'impasto a mano.
Prima di tutto ho unito le due farine a cui ho aggiunto il lievito sbriciolato, l'olio, la birra ed un uovo. Ho iniziato ad impastare e pian piano ho aggiunto l'acqua. L'indicazione dell'acqua è appunto solo una indicazione perchè ogni farina assorbe acqua in modo diverso. Bisogna aggiungere acqua fino a quando l'impasto non risulta molto soffice. Il lievito ha bisogno di umidità e se l'impasto risulta duro, il pane sarà duro. Anche se all'inizio l'impasto può sembrare eccessivamenbte umido, non disperate, prima di aggiungere farina impastate a lungo. Con l'impastatrice io ho impastato per 15 minuti buoni, anche di più. A metà impasto ho aggiunto il sale. A fine impasto invece ho aggiunto le noci spezzettate grossolanamente e ho fatto amalgamare bene. Le noci non vanno messe subito perchè altrimenti nel lungo periodo di impasto rilascerebbero il loro olio. La pasta se appiccica un pochino alle mani, prima di avvolgerla in un panno umido per il riposo, infarinatela leggermente.
Dopo il riposo, ho fatto un paio di pieghe alla pasta, ed ho fatto riposare altri 20 minuti.
Terminato il tempo di riposo, ho diviso la pasta in tanti panini tondi da 50 gr circa e li ho posizionati su una teglia foderata di carta e li ho spennellati con un uovo sbattuto allungato con un goccio di birra e uno di acqua.
Ho fatto riposare per 40-50' ma ho controllato prima di infornare, che i panini risultassero belli gonfi.
Prima di infornare ho rispennellato i panini con l'uovo.
La cottura l'ho fatta a 200°per 15 minuti circa.

8 commenti:

  1. che buoni che devono essere! Altro che "un panino al volo":O)

    RispondiElimina
  2. ciao, complimenti, sono buoni e particolari...davvero unici...un bacio

    RispondiElimina
  3. Marta e Luciana grazie mille! un bacio

    RispondiElimina
  4. per me le farciture vanno bene tutte, troppo golosi!!

    RispondiElimina
  5. golosissimi...han già dentro tutto, anche da bere!

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  7. Elena & Federica hanno testato i panini sfiziosi mostrati sul web e confermano che oltre all’aspetto glamour sono anche molto ma molto buoni. Ci hanno risollevato un morale abbattuto di un w/end lavorativo non pianificato :- ) grazie

    RispondiElimina
  8. Carissime Elena & Federica sono felice di aver risollevato il vostro morale! un bacio

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time zuppa di verdure e pesce