domenica 14 febbraio 2010

A CARNEVALE OGNI PASTA VALE...

carnevale, tagliatelle rosse, verdi, gialle, peperoni
Che scherzetto di carnevale ho combinato? L'altro giorno mi è venuta in mente una bella pasta per festeggiare Carnevale: tagliatelle-stelle filanti condite con peperoni-coriandoli...

Così ieri sera ho preparato la pasta fresca divertendomi a colorarla di rosso con il concentrato di pomodoro e di verde con il prezzemolo tritato.
Stamattina invece mi sono bucherellata tre bei peperoni rosso, verde e giallo con un taglia pasta tondo... la nota croccante? una spolverata di semi di sesamo nero.

Per la pasta consiglio di fare non meno di due uova per colore per avere una massa lavorabile, tanto se non vi serve tutta, si può comodamente surgelare e utilizzare quando si vuole.

carnevale, tagliatelle rosse, verdi, gialle, peperoni

TAGLIATELLE DI CARNEVALE
per la pasta:
Farina di semola
600 gr (ma tenerne a portata di mano altra)
uova 6
olio extravergine 3 cucchiai
concentrato di pomodoro 2 cucchiai abbondanti
prezzemolo 2 cucchiai abbondanti
sale


per il condimento:
peperoni 3 rosso, verde e giallo
cipollotti 3
semi di sesamo nero qb
olio extravergine
sale


le dosi della pasta sono per 6 persone, il sugo per la metà.

Ho iniziato a fare le tre paste prima quella gialla con il procedimento normale, poi per la rossa e la verde ho miscelato con l'aiuto del tritatutto il pomodoro per il rosso, ed il prezzemolo per il verde, con l'olio e le uova ed un pizzico di sale. Il tritatutto l'ho azionato ad impulso per non surriscaldare il tutto. Ho quindi mischiato il liquido colorato alla farina che poi ho impastato normalmente. Probabilmente per la pasta rossa e forse anche la verde sarà necessario aggiungere della farina in quanto rimarrà più umida rispetto alla pasta normale.
Una volta fatta riposare la pasta l'ho sfogliata ed ho fatto le tagliatelle.

Per il sugo ho prima di tutto ricavato i "coriandoli" dai tre peperoni ritagliando tanti cerchietti di circa 1,5 cm con un taglia pasta. Poi ho ridotto a rondelle i cipollotti ed che ho messo in un wok con un filo d'olio.
Ho acceso sotto il wok a fuoco medio-alto e dopo aver fatto appassire i cipollotti ho aggiunto i peperoni (sia quelli tondi che gli sfridi) ho salato ed ho chiuso con un coperchio. Ho fatto cuocere i peperoni girando ogni tanto fino a cottura. Poi, mentre cuoceva la pasta, ho tolto dal wok tutti gli "sfridi" di peperone e li ho frullati con un goccio di olio con il minipimer.
Una volta cotta la pasta l'ho scolata (lasciate un pochino di acqua la pasta fresca asciuga tantissimo...) nel sugo di peperoni-coriandoli e ho versato una manciata di sesamo nero, quindi ho girato bene il tutto per un minuto sul fuoco.

Ho impiattato mettendo su ogni porzione un cucchiaio di salsa di peperoni.

carnevale, tagliatelle rosse, verdi, gialle, peperoni

11 commenti:

  1. Coloratissime e buonissimeeeeeee!! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Mi piace brava, brava! Visto che io e la cucciola siamo raffreddate e dobbiamo saltare carnevale questa è un'ottima alternativa ^__^

    RispondiElimina
  3. belle queste tagliatelle coloratissime.
    Hai ragione, sono proprio adatte.

    Ora mi sono registrata tra i tuoi follower così non mi perdo una puntata.

    Buona giornata e a presto

    A.

    RispondiElimina
  4. Che belle, che buone..complmenti,anche le foto sono bellissime!

    RispondiElimina
  5. STUPENDA!!!!! non ti dico altro, sono rimasta folgorata appena vista la foto!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutte!
    io mi sono divertita tanto a pensarla, farla fotografarla... e anche mangiarla!...sono contenta che vi sia piaciuta e spero che faccia divertire anche voi.
    un abbraccio a tutte.

    RispondiElimina
  7. che bella idea, brava guidmann
    http://coquinare.over-blog.com

    RispondiElimina
  8. ciao... hai voglia di fare un saltino di là???
    ciao
    p.s. queste te le copio tanto son belle da vedere... (sicuramente anche da mangiare...)
    ri-ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao, davvero stupendi i colori, fa davvero piacere mangiare un piatto del genere, sia per gli occhi che per lo stomaco :-)

    RispondiElimina
  10. ciao laviadelgusto, grazie mille! fa davvero piacere avere anche dei commenti come i tuoi... ;-)

    RispondiElimina
  11. Figurati :D, ho appena messo il tuo bog tra i preferiti. Riccardo.

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time