domenica 19 luglio 2009

LE MORE DELLA BARBARA

more, rovi, marmellata di more

Venerdì, dopo una settimana abbastanza delirante, mi arriva un sms dalla mia amica Barbara: "ho un sacco di lamponi, ci vuoi fare la marmellata?". Ho risposto ovviamente sì!... così venerdì sera uscita dal lavoro mi sono trovata a girovagare per un dedalo di stradine nel comasco alla ricerca della casa dei genitori di Barbara. All'arrivo ho trovato oltre a Barbara con il suo piede rotto di fresco, anche una bella ciotola di... more di rovo! eh si! evidentemente l'anestesia ha avuto effetti collaterali ;-)
E allora ecco qui la ricetta della marmellata in cui ho trasformato queste bellissime more di rovo.

marmellata di more di rovo
more di rovo 800 gr
zucchero 220 gr
scorza di limone


la ricetta è per due vasetti da 125 gr

Ho messo frutta, zucchero e scorzette di limone tagliate a lamelle in una pentola a fuoco medio ed ho cotto circa 30" girando di tanto in tanto.
Una volta terminata la cottura ho messo la marmellata nei vasetti e dopo averli chiusi li ho girati sotto-sopra fino al raffreddamento della marmellata in modo da creare il sottovuoto.

2 commenti:

  1. ma i semini non li togli dalle more???!!
    non sarebbe più buona la marmellata senza semi?

    RispondiElimina
  2. Ciao ettore,
    ...a dirti la verità non è che sia una gran esperata di marmellate...anche se mi piacerebbe. starei tutto il tempo a farle.
    comunque, ti dirò sicuramente tu sei più esperto e avrai ragione, ma non mi ricordo di semini che mi hanno dato fastidio... ma ho preso nota del consiglio e lo userò per la prossima volta.

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

biscotti al cioccolato morbidi Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time