martedì 10 marzo 2009

VELLUTATA DI ZUCCA CON PANCETTA CROCCANTE

zucca, pancetta, vellutata, crostini
Ma che mi sono inventata?... Nei fumi della febbre dell'influenza ho deciso di cucinare la zucca che avevo in frigo e mi sono inventata questa vellutata di zucca che ho pensato di stemperata nella sua dolcezza con il salato della pancetta affumicata resa croccante.

Devo dire che è un piatto che si prepara in pochissimi minuti, di grande effetto e soprattutto (almeno per me) davvero buono!

VELLUTATA DI ZUCCA CON PANCETTA CROCCANTE
zucca 400 gr circa
cipolla bionda 1/2 piccola
yogurth magro 125 gr
pancetta affumicata 4 fette
pane rustico 2 fette
olio extravergine
pepe
sale


Le dosi indicate sono per due persone.

Il procedimento è molto semplice. Ho preso la zucca e l'ho tagliata a dadini e messa in un pentolino a fondo spesso con la mezza cipolla, il sale e un bicchiere abbondanate di acqua. Ho cotto a fuoco alto per circa 10-15 minuti (l'importante è che i dadini di zucca siano belli teneri). Una volta ben ammorbidita la zucca ho tolto dal fuoco e ho frullato il composto ancora caldo con un mixer ad immersione. Se il composto risultasse troppo denso si può aggiungere un pò d'acqua (deve essere una vellutata piuttosto liquida non un purè).
Alla fine, quando il composto si è un pò raffreddato, ci ho aggiunto lo yogurth, un paio di cucchiai di olio e una bella macinata di pepe ed ho emulsionato il tutto.

Non resta che tagliare il pane a dadini e tostarlo (io l'ho fatto con il grill del forno) e rendere croccante le fette di pancetta in una padella ben calda per un paio di minuti.

Io ho messo tutto in una bella fonda con un giro di olio e voilà!...

2 commenti:

  1. brava!!!!!!!!!!
    questa la voglio proprio assaggiare!!!!!
    guarisci, ciao.
    kambu

    RispondiElimina
  2. grazie grazie! per così poco... :-)

    RispondiElimina

TRACCE FRESCHE...DI CUCINA

Barcellona the ultimate weekend merluzzo sous vide tapenade e carciofi  thailandia classic tour Gyoza Chicago summer time zuppa di verdure e pesce